Area tematica

Vaccinazione Covid-19 ai bambini 5 - 11 anni

La vaccinazione COVID-19 è attualmente raccomandata per tutti i bambini a partire dai 5 anni compiuti e può aiutare non solo ad evitare di trasmettere il virus ad altre persone, compresi altri bambini e le persone anziane, ma anche a proteggere i più piccoli dal contrarre la malattia e le sue forme più gravi.

Anche nell’età infantile, infatti, l’infezione da SARS-COV-2 può comportare rischi importanti per la salute: 6 bambini su 1.000 hanno bisogno di cure in ospedale e per 1 su 7.000 è necessario il ricovero in terapia intensiva.

Non è possibile escludere la comparsa di complicazioni neanche in casi asintomatici, nei quali può manifestarsi la sindrome infiammatoria multisistemica, una malattia rara ma grave che colpisce contemporaneamente molti organi e che può risultare particolarmente aggressiva.

Ecco perché è importante vaccinare i nostri bambini.

Gli studi effettuati nella fascia di età 5-11 anni dimostrano un’elevata efficacia nel prevenire il COVID-19.

L’attenzione sui possibili effetti collaterali è legittima di fronte a un farmaco ed è ancor più comprensibile quando in gioco c’è la salute dei nostri figli, ma la sicurezza del vaccino contro il Covid ha basi scientifiche solide e viene costantemente monitorata.

Gli effetti più comuni dopo la somministrazione possono riguardare la comparsa per un paio di giorni di febbre, senso di malessere o stanchezza, dolori articolari e muscolari, gonfiore, come per i ragazzi più grandi e gli adulti. Ma si tratta di effetti locali lievi e di breve durata.

A fronte di miliardi di persone vaccinate in tutto il mondo, infatti, la comparsa di eventi avversi è estremamente rara e in generale non superiore a quella che si riscontra per altri farmaci di uso comune e ormai consolidato.

Il principio attivo utilizzato per il vaccino della fascia 5-11 anni è stesso di quello per gli adulti (vaccino a mRna), ma la dose è di circa un terzo rispetto agli altri. Il ciclo vaccinale primario viene completato con due dosi a tre settimane di distanza l’una dall’altra.

L’adesione alla campagna vaccinale è una libera scelta. L’invito è a proteggere i vostri figli dal COVID-19 e a non lasciarli vulnerabili di fronte al virus, dando loro una protezione sicura ed efficace. Tutto questo è possibile con la vaccinazione.

Aderire è facile: potrete farlo attraverso il portale wwww.ilpiemontetivaccina.it  e in 48 ore riceverete un sms con data e ora dell’appuntamento.

Tag

Allegati