[ Salta il menu e vai direttamente al contenuto ]

Torna alla pagina precedente:

[ Torna all'inizio della pagina ]


Il Servizio di Continuità Assistenziale:

Il Servizio di Continuità assistenziale (ex guardia medica) Garantisce l'assistenza medica di base, con visite ambulatoriali e domiciliari, solo se necessita un intervento indifferibile durante le ore notturne e i giorni festivi e prefestivi (quando il Medico di Medicina Generale e il Pediatra di libera Scelta non è tenuto ad essere in servizio), secondo le seguenti modalità:

  • dalle 20.00 alle 8.00 di tutti i giorni feriali (da lunedì a venerdì);
  • dalle 8.00 del sabato alle 8.00 del lunedì o del giorno successivo a quello (o quelli) festivi;
  • dalle 10.00 nei soli prefestivi infrasettimanali.

La guardia medica ha il compito di intervenire al più presto su richiesta diretta dell'assistito.
Il medico di guardia medica può prescrivere soltanto i farmaci indicati per terapie d'urgenza, nella quantità sufficiente a coprire un ciclo di terapia massimo di tre giorni.
Può rilasciare certificati di malattia per un massimo di 3 giorni, ma esclusivamente nei casi di assoluta necessità e limitatamente ai turni di guardia festivi o prefestivi, per un periodo massimo di tre giorni.
Il medico di guardia medica può proporre il ricovero ospedaliero o allertare il Servizio di emergenza urgenza territoriale 118, se lo ritengono necessario..

Nel corso del 2017 è prevista la riorganizzazione del Servizio con l'individuazione di un unico numero per le chiamate.

Dove telefonare 
SedeTel.
Arona0322 516307
Borgomanero0322 81500
Galliate0321 864180
Ghemme0163 841406
Novara0321 626000
Oleggio0321 960047
Trecate0321 71466
Biandrate0321 838325
Carpignano Sesia0321 825457

[ Torna all'inizio della pagina ]


[ Torna all'inizio della pagina ]